penitenziagite

237

Il nostro Sommo Pontefice ha scelto un nome originale, il primo nella storia a chiamarsi Francesco, riportando in auge il Serafico Padre. San Francesco d’Assisi è da tutti apprezzato in materia di ecologia, ecumenismo, fratellanza universale, ecc. Una figura capace di mettere d’accordo tutti, credenti e non. Sono però aspetti del suo pensiero, magari derivati dalla sua spiritualità, ma che … Continua a leggere

Non vedi che rovina?

a8c37d5d9a80e14514755b388a74b949

Tra i primati stabiliti dall’attuale Pontefice c’è, in ordine di tempo, il nome stesso da lui scelto: il primo Papa nella storia della Chiesa a chiamarsi Francesco. Santi che portano il nome “Francesco” nell’emerologio romano se ne contano almeno 240, i più noti storicamente sono senz’altro Francesco Saverio, di Paola, di Sales e d’Assisi. A quest’ultimo Sua Santità ha fatto … Continua a leggere

Er Munnizza

unnamed

Lo sviluppo raggiunto dall’uomo nel terzo millennio vede l’ingegneria civile impegnata ad estendere la fibra ottica e il gas cittadino. Ai tempi di Gesù il progresso era a un livello ancora basilare. Nell’antica Roma l’innovazione urbanistica vide anzitutto la strutturazione della rete fognaria. Comprendiamo l’importanza delle fogne, se consideriamo nell’igiene pubblica l’usanza di defenestrare i liquami domestici sulle strade. La … Continua a leggere

stupore del sacro

Festival-di-musica-sacra_imagefull

Studiando filosofia della conoscenza, in ambito teologico, ci si imbatte puntualmente in un aspetto particolarmente spinoso, riguardo alla possibilità di conoscenza di Dio. Infatti per la nostra teologia cristiana Dio si presenta ultimamente inconoscibile. Spiegare questo nodo comporta articolare bene il discorso, onde evitare di cadere nell’errore secondo cui non possiamo sapere niente di certo su Dio. Senza alcun dubbio … Continua a leggere

Io odio, disprezzo le vostre feste, non gradisco le vostre assemblee solenni (Am 5,21)

+DSC_5726-min

Prelevano l’oro dalla loro borsa, pesano l’argento nella bilancia, pagano un orefice, perchè ne faccia un dio per prostrarglisi davanti, per adorarlo. Se lo caricano sulle spalle, lo portano, lo mettono al suo posto, esposto in piedi e non si muove; benchè uno gridi a lui, esso non risponde, nè lo salva dalla sua angoscia (Isaia 46,6-7) [versione Diodati] Siccome … Continua a leggere

Elementare Watson

mgr-marcel-lefebvre-fsspx.news_

All’esame di ecclesiologia non presi un bel voto, era un corso annuale di almeno 70 ore, unito a mariologia ed ecumenismo; il professore pretendeva di sentire citata a memoria la sua dispensa di 600 pagine. Io a memoria ho studiato solo le preghiere. Tuttavia nella vita cristiana si comprende nel concreto l’importanza delle materie teologiche e, viste le conclusioni di … Continua a leggere

asinus in cathedra

_20112014125110

Identificare tutti i nomi e cognomi dei padri nobili succedutesi in quasi tre secoli all’Oratorio di Palermo, comporterebbe accamparsi per un po’ all’archivio di Stato della Gancia. Nel momento in cui si raggiunse un numero di sodali rasente il centinaio, bisogna pur dire che non tutti era nobili, o almeno allo stesso grado di nobiltà. C’è una chiara gerarchia nel … Continua a leggere

larmes de crocodile

sisma_emilia_crolli_chiesa_pieve_di_cento_ansa_1_1

L’anno 2021 è iniziato nel migliore dei modi: il FEC anche quest’anno ha pubblicato il suo tradizionale calendario fotografico. L’ultima presentazione la ricordiamo in un’affollata sala col cardinale Ravasi invitato tra i relatori (c’è il video su youtube). Ultimamente l’occasione non è stata evidentemente possibile. Tutto ciò che diciamo in questo momento è chiaro che si deve confrontare sul nostro … Continua a leggere

così ora difendi la Santa Chiesa di Dio dalle ostili insidie e da ogni avversità

san-giuseppe-patrono-della-chiesa-universale

È giunta sorprendentemente inaspettata la lettera apostolica Patris corde, pubblicata senza preavviso da Papa Francesco, in occasione del 150° anniversario della dichiarazione di San Giuseppe quale Patrono della Chiesa cattolica. Fu il Beato Pio IX, infatti, con il decreto Quemadmodum Deus, firmato l’8 dicembre 1870, a volere questo titolo per lo Sposo di Maria. Con decreto viene dedicato un anno … Continua a leggere